Realizziamo i nostri progetti di rinnovo cucine con differenti tipi di finiture, adattandoci alle esigenze e ai desideri dei nostri clienti. Tra le finiture utilizzate abbiamo: Laminato HPL, PVC, Fenix, Melaminico e Laccato.

Realizziamo i nostri progetti di rinnovo cucine con differenti tipi di materiali e finiture, adattandoci alle esigenze e ai desideri dei nostri clienti.

I materiali che utilizziamo sono: Laminato HPL, PVC, Fenix, Melaminico e Laccato.    

Per ogni materiale utilizzato vi è una serie di finiture che vanno dall’effetto opaco, lucido, legno, cemento e i così detti “effetti speciali”.                                                           

Per la determinazione del prezzo di un rinnovo, dovremo quindi tenere in considerazione oltre che al tipo di materiale e finitura, anche le dimensioni della cucina, il tipo di maniglia che si applicherà sull’anta (qualora non siano ante con maniglia integrata) e le cerniere delle ante medesime.

Le cerniere infatti, possono essere sia a scatto che ammortizzate e questa scelta va ad incidere inevitabilmente sul prezzo finale del rinnovo; solitamente montiamo cerniere Salice, azienda fra le prime al mondo nella produzione di cerniere e accessori per cucina.